0521061061 info@lunasole.org

YOGA

LUNEDI

19:00-20:30 YOGA con Edi

MARTEDI

19:00-20:30 YOGA con Edi

MERCOLEDI

18:30-20:30 YOGA con Gianni

GIOVEDI

19:00-20:30 YOGA con Maddalena

21:00-22:30 YOGA con Edi

VENERDI

SABATO

Data la situazione attuale di emergenza sanitaria, il nostro centro rimarrá chiuso fino a nuove disposizioni governative.

I corsi di Yoga proseguiranno gratuitamente online, il martedì alle ore 19:00 e il giovedì alle ore 21:00. Per la durata del periodo di quarantena.

RISORSE

Sezione dedicata a risorse utili che puoi scaricare.

Pashchimatānāsana

Così come l’ostrica, che si ritrova dentro di sé un fastidioso granello di sabbia, lo può trasformare in una perla, altrettanto noi, simili ad un’ostrica e in una fase di raccoglimento, possiamo trasformare granelli di sabbia in perle.

BHUJANGASANA

La posizione del Cobra
Questa āsana deriva il suo nome dal fatto che eseguendola, l’adepto solleva lentamente la testa e il tronco, ricordando così il cobra che alza il suo cappuccio quando è irritato.

Perfezioniamo SURYANAMASKAR

In questa variante, si distingue soprattutto dal fatto che sollecita i muscoli della colonna vertebrale (soprattutto nei piegamenti all’indietro), in una modalità molto più intensa degli altri (Mysore incluso).

MATSYASANA

La posizione del pesce
L’origine del nome di questa āsana che visivamente non evoca alcun pesce, sia pure esotico, è assai curiosa! ¡ Matsyāsana migliora la “galleggiabilità” spostando il centro di gravità verso la metà del corpo, permettendo inoltre una migliore ventilazione dei polmoni.

SURYANAMASKAR Mysore

Dalla rivista Yoga di André Van Lysebeth, la n. 45 del mese di Maggio 1967, è stato tradotto il Saluto al Sole di Mysore. Questo Suryanamaskar, tipico del Sud dell’India, si differenzia del precedente nato nel Nord. Le due varianti hanno effetti diversi e complementari.

SARVANGASANA

Nella rivista Yoga di André Van Lysebeth, la n. 24 del 15 Giugno 1965, troviamo la posizione di Sarvangāsana. La quale, nella sua essenzialità verticale, esalta la vicinanza tra cuore e cervello… nel silenzio.

SURYANAMASKAR

Esercizio del Saluto al Sole ovvero Suryanamaskar.
Questo utile esercizio così come André Van Lysebeth l’ha trattato, con evidente passione e perizia, nella sua rivista Yoga, la n. 14 del 15 Agosto 1964.

ARDHA MATSYENDRASANA

“la Torsione”
Questa āsana, la più plastica ed estetica tra tutte le posizioni yogiche, è l’unica che ha avuto il nome dallo yogi che l’ha inventata: il grande Rishi Matsyendra.